giovedì 24 novembre 2022

La tua luce

 


Scompare a poco a poco, amore, il sole 
Ora che sopraggiunge la sera. 

Con uguale lentezza dello strazio 
Farsi lontana vidi la tua luce 
Per un non breve nostro separarci. 

 (Giuseppe Ungaretti)

martedì 22 novembre 2022

Dolcetto in tazza

 Voglia di dolce e poco tempo a disposizione?

Ecco il dolcetto in tazza:  veloce, buono, goloso e soprattutto monodose!

sabato 19 novembre 2022

La verità è che non ti odio abbastanza

 di Felicia Kingsley



Una lettura scorrevole e divertente. Una trama non originalissima ma che comunque consente di rimanere incollati per terminare la lettura.
Personaggi un po' stereotipati (il bello, la bella, i buoni e i cattivi) e un titolo che secondo me si adatta poco alla storia.
Decisamente più forte e intrigante il personaggio femminile Lexi, meno a fuoco quello maschile Eric. 

Della stessa autrice:

sabato 12 novembre 2022

Tutto chiede Salvezza

 



"Mi piacerebbe dire a mia madre ciò che mi serve veramente, sempre la stessa cosa, da quando ho urlato il primo vagito al mondo. Quello che voglio per tanto tempo non è stato semplice da dire, tentavo di spiegarlo con concetti complicati, ho trascorso questi primi vent’anni di vita a studiare le parole migliori per descriverlo.

 
E di parole ne ho usate tante, troppe, poi ho capito che dovevo procedere in senso contrario, così, di giorno in giorno, ho iniziato a sfilarne una, la meno necessaria, superflua.

Un poco alla volta ho accorciato, potato, sino ad arrivare a una parola sola.

Una parola per dire quello che voglio veramente, questa cosa che mi porto dalla nascita, prima della nascita, che mi segue come un’ombra, stesa sempre al mio fianco. Salvezza. " 


(Daniele Mencarelli - "Tutto chiede Salvezza" )

sabato 5 novembre 2022

Non cercavo qualcuno da amare

 

di Amabile Giusti



Lui bello, ricco e impossibile. Lei non bella, povera e sfortunata. Il classicone delle storie della Giusti. C'è da dire che, nonostante il finale scontato e la storia effettivemente un po' scontata, questa volta mi è rimasta la voglia di arrivare alla fine. La scrittura è scorrevole, pochi personaggi di contorno ma efficaci alla narrazione. In sintesi non male.

Della stessa autrice: